Novara, Ludi: "Umanamente deluso da Chiosa"

02.02.2019 19:40 di Claudia Marrone Twitter:    Vedi letture
Novara, Ludi: "Umanamente deluso da Chiosa"

"Dovevamo crescere sotto questo punto di vista. Gli esempi sono i pareggi con Lucchese e Siena: una squadra matura e consapevole porta a casa la posta piena. Abbiamo buttato via troppi punti per inesperienza".

Dalle colonne de La Stampa, a mercato ormai chiuso, esordisce così il DS del Novara Carlarlberto Ludi, che commenta i nuovi arrivi, ultimo dei quali Perrulli dalla Cremonese e non si fa mancare una nota su chi se ne è andato, Chiosa in primis:

"Mi ha deluso come uomo. E’ un buon calciatore, che può diventare ottimo se cresce come leader. Lui aveva dato ampia disponibilità a sposare il progetto. Mi assumo le colpe per una scelta sbagliata. Perrulli ha discreta capacità di rifinitura e un ottimo destro. Lo seguivo da un paio d’anni".