Sangiovannese, idea Riganò

16.09.2009 14:10 di Andrea Zalamena  articolo letto 852 volte
Secondo quanto riportato dal portale ilgiornaledellosport.net la Sangiovannese sarebbe sulle tracce del bomber Cristian Riganò. Prima punta centrale, 35 anni, nativo di Lipari, ex Fiorentina, Empoli, Messina, Siena in A, Levante nella Liga Spagnola, massima serie, poi in Italia, in Prima Divisione, con Ternana e Cremonese, dalla quale si è svincolato al 30 giugno, restando in Lombardia solo qualche mese. Ora, per il goleador siculo, che ha giocato anche nel Terme San Calogero, formazione della città natale, nello stesso Lipari, team di Eccellenza, nell´Igea Virtus, che contese alla Sangio, poi vinto dal Marzocco, il titolo Nazionale Dilettanti a Rieti e nel Taranto in C1, si apre uno squarcio di azzurro. A Firenze, prima l´esperienza con la Florentia in C2, ancora contro gli azzurri, poi Fiore in B ed il ritorno fra le grandi del calcio nazionale. Ecco la prospettiva di rituffarsi nel rettangolo verde, non dimenticando esperienza e fiuto della rete, a San Giovanni Valdarno, facendo, allo stesso tempo, il Corso allenatori nella vicina Coverciano per guidare, a fine carriera, compagini professionistiche.