Ancona Matelica, Colavitto: "Ci tenevamo a ben figurare ad Avellino"

15.09.2021 22:20 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Gianluca Colavitto
TMW/TuttoC.com
Gianluca Colavitto

Impresa dell'Ancona Matelica che espugna il 'Partenio-Lombardi' di Avellino e si qualifica agli ottavi di finale di Coppa Italia Serie C. In sala stampa tutta la gioia di mister Gianluca Colavitto: "C'è grossa soddisfazione, i ragazzi ci tenevano a ben figurare in questo stadio importante. Ora guardiamo al futuro che ci prospetta una partita tosta col Pontedera, da preparare nel migliore dei modi". Il tecnico ha mandato in campo chi era stato meno utilizzato e le risposte sono arrivate: "Sono abituato a dosare in allenamento allo stesso modo le situazioni, tutti lavorano quindi allo stesso modo e mi fa piacere che così i ragazzi si fanno trovare pronti. Ho detto loro che ci sarebbe stato spazio per tutti. Questa vittoria ci alza l'autostima, andiamo avanti sempre con la voglia di far parlare di noi. Ci fa piacere l'entusiasmo dei tifosi e dobbiamo mantenerlo vivo".