Pro Vercelli, Crescenzi: "A Monza abbiamo dato quello che avevamo"

06.02.2019 23:40 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 418 volte
Luca Crescenzi
© foto di Federico Gaetano
Luca Crescenzi

Un gol in apertura di match ha condannato la Pro Vercelli alla sconfitta questo pomeriggio al 'Brianteo' contro il Monza e quindi all'eliminazione dalla Coppa Italia Serie C: "Abbiamo dato quello che avevamo - ha evidenziato in sala stampa il difensore Luca Crescenzi, - purtroppo c'è stato un episodio, che può capitare, a nostro sfavore. Ma noi abbiamo continuato a fare la nostra partita e purtroppo è finita come sappiamo".

Per Crescenzi è la seconda partita: "Come sto? Ho ricominciato ad allenarmi con la squadra già prima della sosta di Natale. Non avendo trovato continuità, mi fa piacere giocare queste gare di Coppa. Mi aiutano a restare aggrappato anche al campionato perché mi danno minutaggio".

Domenica per la Pro Vercelli ci sarà l'impegno con la Pro Patria: "Siamo in una posizione di classifica importante e non mancano più 30 partite, ma sempre meno e sempre più fondamentali se vogliamo restare lì dove siamo. Non abbiamo mai sbagliato l'atteggiamento e non temo quello".