Arezzo, i playoff si tingono di amaranto: brilla la stella Brunori Sandri

21.05.2019 06:00 di Claudia Marrone Twitter:    Vedi letture
Arezzo, i playoff si tingono di amaranto: brilla la stella Brunori Sandri

35 presenze in campionato, 13 reti e 2 assist, miglior marcatore dell'Arezzo nella regular season: tradotto in ulteriori numeri, questo significa un gol ogni 225', e la media di 1,71 punti a partita portati ai suoi.
Questo, in sintesi, il campionato di Matteo Brunori Sandri, attaccante classe 1994 che nella città toscana è approdato in prestito dal Parma. 

Numeri da capogiro per un ragazzo a cui la Serie C mancava dalla lontana stagione 2014-2015, quando si divise tra Reggiana e Pro Patria senza però particolare fortuna, 8 presenze complessive e digiuno di gol, "spronfondando" poi per due anni in Eccellenza, fino alla risalita in Serie D nella passata stagione, quando con gli umbri del Vallebiagio si è messo in mostra grazie ai 23 centri in 34 presenze. In estate la svolta, l'Arezzo decide di dargli fiducia e lui si fa trovare pronto per quella che chiamata che subito profuma di riscatto, anche se poi molto sarebbe legato alla stagione che sia il club che lui stesso avrebbe disputato: ma tutto va per il meglio, è alla fine 4^ posto e per gli amaranto sono playoff. Secondo turno della fase a gironi, contro il Novara, poi chissà. Ma proprio contro gli azzurri ecco il guizzo di Brunori Sandri, alla fine è 2-2 ma i toscani godono del miglior piazzamento in classifica e accedono alla Fase Nazionale degli spareggi promozione.

Avversario di turno, nel primo match con andata e ritorno, la Viterbese, approdata ai playoff come vincente della Coppa Italia Serie C. Andata in Toscana, la Coppa vale più del 4^ posto, ma proprio grazie all'eccellente prestazione di Brunori Sandri, gli uomini di Dal Canto chiudono la gara sul 3-0, avendo ora due risultati su tre: per il giocatore è doppietta. Con la soddisfazione di essere anche capocannoniere di questi playoff.
L'uomo playoff; con un destino che ora appare roseo, e che può assumere sfumature ancora più belle.