Castorani: "Io paragonato a Milinkovic-Savic. Sfrutterò occasione Feralpi"

21.01.2022 12:20 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Manuele Castorani
TMW/TuttoC.com
Manuele Castorani
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Manuele Castorani, nuovo mediano della Feralpisalò, giunto in prestito dall'Ascoli, si è presentato ai suoi nuovi tifosi, come riportato dai colleghi di Brescia Oggi: "Per prestanza fisica (un metro e 90 di altezza), mi hanno paragonato a Milinkovic-Savic della Lazio. Come mezz’ala spero di abbinare qualità e quantità. Ho iniziato nelle giovanili dell’Empoli, ma poi sono stato scartato. La delusione si è trasformata in un’occasione di rilancio. A Ponsacco, in D, ho avuto la possibilità di confrontarmi con calciatori più esperti. E di maturare". Quindi la Virtus Francavilla e poi l'Ascoli: "Mi sono trovato bene, offrendo un buon rendimento. Quest’anno, con l’Ascoli, ho disputato le prime 4 gare, poi un’infiammazione al tendine d’Achille e il Covid mi hanno fermato. Sono rientrato solo la settimana scorsa. Ci sta di trovare difficoltà al debutto in una categoria superiore. Non sono né dispiaciuto né preoccupato". Ed ora la Feralpisalò: "Mi trovo in un bel gruppo, di ragazzi spigliati. La società è organizzata, le strutture sono eccellenti. Tocca a me sfruttare l’occasione. Spero di inserirmi subito".