Corsa Playoff - Il punto sul Girone A

21.04.2019 21:00 di Claudia Marrone Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Corsa Playoff - Il punto sul Girone A

Due giornate al termine della regular season, poi al via i playoff, un lungo ed estenuante cammino che sarà una sorta di campionato dentro il campionato. E che nel Girone A sarà sicuramente disputato da Pisa, Pro Vercelli, Robur Siena, Carrarese, Arezzo, Pro Patria, Novara e... due incognite, anche se niente sembra togliere al Pontedera questa opportunità, che coronerebbe una stagione giocata alla grande, con la griglia playoff che di fatto è praticamente sempre stata appannaggio della truppa di Maraia.
Ma quel decimo posto che ora i toscani occupano, è ancora una lieve incognita, alla quale punta ancora l'Alessandria, per tentare di risollevare una stagione ben al di sotto delle aspettative della piazza: il Pontedera è ora a 45 punti, i grigi a 39 (gli stessi della Juventus U23, che però ha, con il Pontedera gli scontri diretti a sfavore ed è quindi fuori da tutto), la distanza è quindi recuperabile. Sarà il match di sabato 27 aprile, che opporrà le due formazioni, a dare la definitiva chiave di lettura: ma l'Alessandria potrebbe tenere accesa la speranza solo in caso di vittoria, ma anche di vittoria all'ultima di campionato, turno nel quale i piemontesi dovrebbero anche sperare in un altro k.o. dei granata. Non intenzionati a mollare, poiché il -4 dal Novara, che occupa il 9^ posto in classifica, può sempre essere ribaltato. Ma non superato, poichè all'8^ posto c'è la Pro Patria, che con i suoi attuali 56 punti si gioca la possibilità di raggiungere addirittura il 4^ posto, ora occupato dalla Pro Vercelli a quota 61: le bianche casacche puntano però al 3^ posto, ora occupato dal Pisa (63 lunghezze), ma alla squadra di D'Angelo guardano anche Robur Siena e Carrarese, appaiate a 59, e Arezzo, "fermo" a 58. Certo, le combinazioni numeriche non agevolano tutte le contendenti. 
Rimane poi aperto il discorso del 2^ posto, al quale il Pisa, la più avanti tra le prima citate, non può comunque ambire perché gli scontri diretti con il Piacenza, a quota 68, agevolano la formazione biancorossa. Che si sta però giocando il primo posto con l'Entella, il big match di martedì (recupero della 9^ giornata di andata, che si giocherà tra liguri ed emiliani) darà le prime indicazioni in tal senso: a ogni modo, la squadra che, tra Piacenza ed Entella, non centrerà la promozione diretta, arriverà agli spareggi da 2^ classificata del Girone A. 
Ma andiamo adesso ad analizzare la situazione nel dettaglio.

CLASSIFICA
Virtus Entella  69
Piacenza  68
Pisa  63
Pro Vercelli  61
Robur Siena  59
Carrarese  59
Arezzo  58
Pro Patria  56
Novara  49
Pontedera  45
Alessandria  39 


GARE RESTANTI
9^ giornata  (23 aprile)

Piacenza - Entella

37^ giornata (27 aprile):
Arezzo - Gozzano
Carrarese - Cuneo
Juventus U23 - Entella
Novara - Robur Siena
Piacenza - Olbia
Pontedera - Alessandria
Pro Patria - Pisa
* Pro Vercelli - Pro Piacenza  3-0 (a tavolino)

38^ giornata (4 maggio):
Alessandria - Albissola
Cuneo - Pro Patria
Entella - Carrarese
Lucchese - Pontedera 
Pistoiese - Arezzo
Olbia - Pro Vercelli
Pisa - Novara
Robur Siena - Piacenza