Ds Pro Vercelli: "Arbitro ha sbagliato, ma noi non siamo stati squadra"

03.12.2019 10:30 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Massimo Varini
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Massimo Varini

Si parla ancora del rigore (dubbio) che ha deciso la gara di Carrara in casa Pro Vercelli. A proporre un'analisi ragionata dell'episodio è stato il direttore sportivo delle Bianche Casacche Massimo Varini dalle colonne de La Stampa: "L'arbitro ha compiuto un errore decisivo per il risultato della partita, ma questo non può essere un alibi. A Carrara avremmo anche potuto pareggiare ma ciò non toglie che, per la prima volta da inizio stagione, non siamo stati squadra". "Se non riusciamo a rimanere sul pezzo - prosegue il dirigente, - se perdiamo voglia, cattiveria e umiltà perdiamo parte delle nostre caratteristiche". Ora sotto con la Pistoiese: "Mi piacerebbe concludere il girone di andata con 24 o 25 punti. Abbiamo ampi margini di miglioramento ma per crescere non dobbiamo sbagliare l'approccio alle partite".