Ds Robur: "Squadra crescerà col tempo, in preventivo le difficoltà"

12.09.2019 12:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Davide Vaira
Davide Vaira

Davide Vaira, direttore sportivo della Robur Siena, è stato ospite di Aspettando Roburopoli, su Siena Tv, per commentare l'atmosfera in casa bianconera, visti i risultati non esaltanti di questo avvio di stagione: “In un momento in cui le cose non vanno bene è giusto che sia qui a spiegare le dinamiche. La squadra è nuova, l’allenatore è nuovo, diverso da Mignani e con concetti diversi. Abbiamo cominciato un percorso da due mesi. Una squadra - sono state le sue parole riportate da SienaClubFedelissimi.it - cresce col tempo, non sono figurine che mettiamo insieme e vanno subito d’accordo. È un processo che necessita anche di periodi di difficoltà, l’avevo messo in preventivo. È chiaro, nessuno di noi è contento di aver perso tutte le partite in casa. Rivoluzione? Non è vero che tutte le estati rifondiamo. Abbiamo uno zoccolo duro, una base di 7-8 giocatori che voglio che trasmetti la mentalità della società. Clima nello spogliatoio? Non è gioioso, ma è normale. Mi arrabbierei fosse un clima di festa. Se si perde in casa non si può essere felici. C’è la voglia di andare a Lecco e provare a vincere la partita. Soprattutto perché in un campionato livellato la continuità di risultati fa la differenza”.