Gozzano, Caramelli: "Non siamo riusciti a concretizzare, punto va bene"

10.02.2019 18:40 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gozzano, Caramelli: "Non siamo riusciti a concretizzare, punto va bene"

Carlo Caramelli, vice allenatore del Gozzano, intervenuto in sala stampa in luogo dello squalificato Antonio Soda, ha così commentato il pareggio a reti bianche di Lucca: "Nel primo tempo abbiamo giocato meglio noi, purtroppo non siamo riusciti a concretizzare le situazioni che ci sono capitate. Poi è venuta fuori una partita che ha visto grandi difficoltà tecniche a causa del terreno di gioco. Credo sia un risultato giusto per quanto visto in campo. Ci portiamo a casa un punto importante per noi. Abbiamo fatto un girone ottimale per quelle che erano le nostre aspettative. Viviamo alla giornata, non ci accontentiamo ma sappiamo di avere piccoli limiti. Quindi l'obiettivo è portare la barca in porto, ovvero ottenere la salvezza il prima possibile. Maggior sofferenza in superiorità numerica? Noi abbiamo la nostra forza nel palleggio, siamo stati costretti a verticalizzare invece di spostare la palla da un lato all'altro. Poi ad un certo punto la gara poteva finire in qualsiasi modo, perché sulle palle inattive non c'è vantaggio, vedi la parata fatta dal nostro portiere. Eravamo venuti a Lucca sapendo di dover fare una partita gagliarda, sapendo di trovare una situazione non ottimale, e questo da toscano mi fa piangere il cuore".