Lecco, Foschi: "Il mio compito è lavorare sugli errori commessi"

25.09.2022 16:15 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Luciano Foschi
TMW/TuttoC.com
Luciano Foschi

Debutto vincente per mister Luciano Foschi sulla panchina del Lecco: secco 3-0 ai danni del Mantova all'esordio del nuovo tecnico sulla panchina bluceleste. "La Serie C è questa roba qui: tanta grinta e tanta determinazione, poi se siamo anche bravi a giocare bene" ha spiegato lo stesso allenatore nel post-partita. Poi una battuta su Mangni in tribuna e su Ilari: "Doudou ha avuto dei problemi muscolari e non si è allenato, stamattina abbiamo fatto un test con lo staff medico e abbiamo preferito non rischiare di perderlo per due mesi alla quinta partita è da sciocchi. La scelta è stata fatta con serenità. Ilari lunedì sarà in gruppo". L'analisi passa quindi ai gol: "Tutta fortuna (ride, ndr). I particolari sono determinanti e ci stiamo attenti, sabato ero a vedere la partita con i miei collaboratori e abbiamo preparato questa su certe cose per capire come e dove prenderli. Alcune volte ci è riuscito, altre meno: siamo stati bravi, ci è andata bene, ma io sono contento di quanto fatto dai ragazzi, anche se abbiamo sbagliato tantissimo. Se siamo più bravi ed attenti, possiamo fare anche meglio. Oggi (ieri, ndr) hanno fatto, ora il mio compito è lavorare sugli errori commessi".