Novara, Banchieri: "Rigore inesistente, episodi agghiaccianti"

22.01.2020 20:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Simone Banchieri
Simone Banchieri

Avanti di due reti, il Novara si è visto imporre il pari in extremis dalla Juventus U23 nel recupero della prima giornata di ritorno. Una gara che si può dire i piemontesi hanno buttato via, anche se l'analisi in sala stampa di mister Simone Banchieri è parecchio polemica: "Il gol del 3-2 lo abbiamo fatto, il rigore mi sembrava oggettivamente inesistente. Io mastico amaro perché la squadra ha avuto 12-13 occasioni da gol, più 2 gol segnati e ha subito un tiro in porta a 5' dalla fine. Non mi era mai capitato, da quando alleno, di prendere 2 gol con un solo tiro in porta. Se volete scrivere che ci siamo buttati via, fatelo, però ci sono un paio di situazioni dubbie. Abbiamo avuto la palla del 3-1 con Cisco che è stata intercettata, non c'erano i presupposti per pareggiarla, non ricordo un forcing o un pressing della Juve. Dire che ci siamo buttati via, mi dispiace perché se commentiamo la prestazione e non il risultato dobbiamo dire che la squadra ha solo creato e mai subito. Ma accettiamo il campo e gli episodi oggettivamente agghiaccianti sotto più punti di vista: annullare il gol di Sbraga e dare quel rigore... parleremmo di un 3-1 e invece parliamo di un 2-2 e questo io non lo alleno. Prendo atto perché è andata così".