Pergolettese, Villa: "Dobbiamo riscattarci subito, campo non è un alibi"

11.01.2021 15:40 di Giacomo Principato   Vedi letture
Pergolettese, Villa: "Dobbiamo riscattarci subito, campo non è un alibi"
TMW/TuttoC.com

Il rammarico per la sconfitta della Pergolettese nello scontro diretto contro la Giana Erminio viene espresso dal difensore Luca Villa: “Non è stato il modo migliore per iniziare l’anno nuovo. Era uno scontro diretto e ci tenevamo a far un risultato positivo; e invece è arrivata una brutta sconfitta - ha commentato il classe '99 ai canali del club -. Con l’Alessandria, nonostante il risultato negativo, eravamo riusciti a mettere in campo un buon gioco, cosa che oggi non siamo riusciti a fare. Su questo campo era molto difficile giocare a calcio, abbiamo provato a tenere palla ma abbiamo creato ben poco per poter avanzare qualche recriminazione. La Giana ha vinto vincendo qualche duello individuale e sfruttando quei due contropiede che abbiamo concesso. Probabilmente sono più abituati a questa superficie e fare questo tipo di gioco. Noi siamo abituata a giocare palla a terra con velocità, oggi il campo non ce lo permetteva e abbiamo dovuto adattarci: non è non deve essere un alibi. La gara è finita due a zero per la Giana; questa è l’unica cosa che conta. Una brutta sconfitta, da cui dobbiamo riscattarci subito".