Piacenza, Scazzola: "Non possiamo permetterci di giocare sotto ritmo"

04.12.2021 17:15 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Piacenza, Scazzola: "Non possiamo permetterci di giocare sotto ritmo"
TMW/TuttoC.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Cristiano Scazzola, allenatore del Piacenza, in vista del match con il Lecco, come riportato da sportpiacenza.it, ha dichiarato: "Il Lecco è una squadra che sta affrontando un momento di difficoltà e flessione ma rimane una rosa costruita per puntare almeno ai primi cinque posti. Questo significa che noi, per come siamo, non possiamo permetterci di giocare al di sotto della nostre possibilità in termini di ritmo e intensità. Serve il 110 per cento, grande attenzione nei singoli momenti della partita e cercare di evitare errori individuali che quest’anno abbiamo pagato a caro prezzo. La continuità? Non è tanto quella dei risultati, in fondo nelle ultime 5 partite ne abbiamo vinte 3, è più che altro una questione di atteggiamento e quindi di approccio alla gara, come ho detto prima non possiamo avere flessioni su questo fronte altrimenti rischiamo di pagarla cara. Raicevic? Abbiamo forzato un po’ i tempi di recupero ma ci servivano le sue caratteristiche perché ci permettere di far salire la squadra".