Pistoiese, Tempesti: "Il gol non deve essere una ossessione"

19.10.2020 23:20 di Marco Pieracci   Vedi letture
Pistoiese, Tempesti: "Il gol non deve essere una ossessione"
TMW/TuttoC.com
© foto di TuttoLegaPro.com

Pietro Tempesti è già un punto ferma della Pistoiese di Frustalupi. Anche col Piacenza il centrocampista classe 2001 è stato tra i migliori: "Sono contento della mia crescita personale - riporta pistoiasport.com - ma sicuramente lo sono di più della prima vittoria stagionale che è arrivata in casa e che cercavamo da un po’ di partite. Finalmente ci siamo riusciti. Avevamo avuto sfortuna su quell’episodio del rigore, poi, abbiamo trovato quel gol al 92′ e la fortuna questa volta è stata dalla nostra parte. Oggi – ha continuato il numero 23 arancione – ci sono state moltissime occasioni che ci potevano permettere di chiudere la partita prima. Purtroppo non siamo riusciti a concretizzarle e questo è un aspetto che andrà sicuramente migliorato. Vedo molta fiducia da parte del mister, questo mi fa molto piacere ma preferisco non parlare tanto di queste cose e rispondere sul campo, ricambiando la fiducia con le prestazioni. Adesso manca solo il gol? Quello spero arrivi il prima possibile ma non deve essere una ossessione. Quando arriverà sarò molto contento ma prima dobbiamo pensare al bene della squadra, prendendo fiducia dai tre punti di oggi per le prossime partite".