Pro Patria, Colombo e il rigore che non c'era: "L'arbitro mi ha ringraziato"

19.04.2021 20:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Pro Patria, Colombo e il rigore che non c'era: "L'arbitro mi ha ringraziato"
TMW/TuttoC.com
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Riccardo Colombo, centrocampista della Pro Patria, ieri si è reso protagonista di un gran bel gesto di fair play: ha rifiutato un rigore concessogli dall'arbitro ammettendo di non aver ricevuto il fallo: “Mi è venuto così, spontaneo, senza pensarci. È stato un gesto istintivo. – le parole del laterale a SalernitanaNews.it – L’arbitro mi ha ringraziato e fatto i complimenti, allo stesso modo gli avversari e i miei compagni. Anche la società, che mi conosce, non era troppo sorpresa. Alla fine parliamo pur sempre di uno sport che ha dei valori fondamentali. In un mondo normale non dovrebbe esserci nulla di… anormale".

E sul suo futuro, il 39enne si è espresso così: "“Ragiono di mese in mese, ormai. Ma mi sa che un altro anno lo faccio. A fine torneo mi siederò a tavolino con la dirigenza e decideremo. Io mi sento bene, c’è feeling con la società che è serissima e soprattutto mi diverto. In tanti mi dicono di giocare finché posso e credo che, se il fisico me lo permetterà, li ascolterò”.