Trento, D'Anna: "Non mi è piaciuto l'approccio alla partita"

06.08.2022 23:00 di Giacomo Principato   vedi letture
Trento, D'Anna: "Non mi è piaciuto l'approccio alla partita"
TMW/TuttoC.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Lorenzo D'Anna, allenatore del Trento, ha parlato dopo il pareggio per 1-1 contro la Luparense: "Contento della partita? Non proprio. Penso si possa fare molto di più ma soprattutto bisogna prendere fin da subito in mano la partita, invece oggi siamo stati troppo pigri. È anche vero che essendo la terza settimana di ritiro i carichi sono stati molto alti e ciò richiede una forza importante, ciononostante se poi vado a vedere la partita nell’arco dei 90 minuti, alla fine andavamo più di loro, eravamo in 10 contro 11 e abbiamo proposto più di loro - riporta Trivenetogoal.it -. Nel complesso però non mi è piaciuto l’approccio alla partita. Noi abbiamo delle caratteristiche e stiamo cercando di costruire un’identità che non dobbiamo perdere, dobbiamo averla dal primo secondo che scendiamo in campo fino al novantesimo. Io sono sempre alla ricerca del perfezionamento, dell’analisi, pretendo tanto da me e di conseguenza pretendo tanto dai ragazzi. Ci sono anche degli aspetti positivi, il fatto di aver ripreso la partita e aver capito cosa fare e anche di aver creato molte occasioni da gol".