AJ Fano, Fontana: "Non mi è piaciuta la conduzione arbitrale"

25.08.2019 23:50 di Anna Catastini   Vedi letture
AJ Fano, Fontana: "Non mi è piaciuta la conduzione arbitrale"

L'allenatore del Fano, Gaetano Fontana, commenta la sconfitta per 3-1 contro la Samb: "C'è tanto amaro, devo fare una considerazione importante sul tempo in cui questa squadra ha lavorato insieme. E per questo tirare fuori una prestazione importante come quella mostrata per 60 minuti è un aspetto positivo che non possiamo ignorare. E' chiaro che poi quando la condizione non ti accompagna, possono esserci errori. Non mi è piaciuta la conduzione della terna, abbiamo subito un rigore sulle cui dinamiche vorrei vederci chiaro perchè il pallone colpisce prima la testa e poi finisce sul braccio. Invece su Di Sabatino sembrava solare, con l'arbitro in posizione ideale, ma non è stato concesso. Pazienza. Nel primo tempo ha interrotto tante volte l'azione per i due palloni in campo, ma poi ne aveva due a pochi metri in occasione del gol del 3-1. Sto evidenziando dei fatti, dal primo giorno che ho incontrato i ragazzi sono stato chiaro: bisogna abbandonare la "scusite acuta" cioè non voglio sentire scuse. Oggi abbiamo tenuto testa ad una grande squadra e l'abbiamo messa in difficoltà quando siamo stati in palla e con la giusta tensione. Poi è chiaro che siamo spariti dal campo ed in quei frangenti abbiamo subito. Per il momento va bene così".