Arzignano-Samb, veneti ancora senza acuti casalinghi. Le probabili

26.01.2020 11:30 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Stadio Romeo Menti (Vicenza)
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Stadio Romeo Menti (Vicenza)

Quarta giornata di ritorno e al 'Menti' di Vicenza, questo pomeriggio alle 15, andrà in scena Arzignano-Sambenedettese, gara valida per il Girone B. I giallocelesti, quartultimi a quota 20 in coabitazione con l'Imolese (che non sopravanzano a causa degli scontri diretti a sfavore), cercheranno lo scatto per uscire dalla zona playout: sono solo 2 infatti i punti che li dividono dalla salvezza diretta e gli ultimi due risultati (pari a Piacenza e blitz di Gubbio) hanno sicuramente rinfrancato gli animi, anche se in casa il ruolino di marcia degli uomini di Colombo è negativo, tanto che non sono mai riusciti a violare il proprio stadio. I rossoblù, invece, sono noni, a quota 32, ai margini della zona playoff e, a loro volta, non vivono un momento particolarmente felice, con il presidente Fedeli che ha accusato alcuni elementi di valere solo l'Eccellenza dopo la sconfitta nel derby con la Vis Pesaro e il pari in quello contro il Fano. Fuori casa gli uomini di Moriero hanno vinto l'ultimo match (a Trieste), ponendo fine a una serie negativa che durava 5 giornate (con 4 ko all'attivo).
All'andata, lo scorso 15 settembre, i marchigiani vinsero 2-1: i veneti andarono in vantaggio al 22' con Cais, ma poi Cernigoi (al 53') e Frediani (all'86') firmarono il successo.

QUI ARZIGNANO - Rosa ridotta a livello numerico per i giallocelesti. Mister Colombo dovrebbe impiegare il modulo 4-3-1-2 confermando gli stessi undici capaci di pareggiare contro il Piacenza, con qualche variazione in attacco, dove Heatley agirà alle spalle della coppia formata da Piccioni e Cais.

QUI SAMBENEDETTESE - Riguardo agli squalificati mister Montero, alla vigilia, ha già annunciato che al posto di Cernigoi giocherà Grandolfo, mentre per sostituire Angiulli sono in corso valutazioni. Tornerà a completa disposizione Gemignani sulla fascia sinistra, mentre è da valutare la situazione di Rapisarda, che ha un problema al tensore e si è allenato poco.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

Arzignano (4-3-1-2): Tosi; Tazza, Bonalumi, Pasqualoni, Lo Porto; Calcagni, Maldonado, Perretta; Heatley; Piccioni, Cais. A disp. Faccioli, Amatori, Bigolin, Barzaghi, Hoxha, Cais, Pattarello. All. Colombo.

Samb (4-3-3): Massolo; Rapisarda, Miceli, Di Pasquale, Gemignani; Rocchi, Gelonese, Frediani; Orlando, Grandolfo, Volpicelli. A disp. Garofalo, Vento, Biondi, Panaioli, Trillò, Malandruccolo, Di Massimo, Bove, Fusco, Carillo, Piredda. All. Montero. 

Arbitro: Mattia Pascarella della sezione di Nocera Inferiore (assistenti: Croce-Ferraioli).