Carpi, Pozzi: "Rigori una lotteria, ma per me nessuno dei due c'era"

01.03.2021 13:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Carpi, Pozzi: "Rigori una lotteria, ma per me nessuno dei due c'era"
TMW/TuttoC.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Alessio Pozzi, giovane portiere del Carpi, ieri è riuscito a neutralizzare uno dei due rigori tirati da Neglia (il primo era stato calciato alle stelle). In sala stampa l'estremo difensore si è così espresso: "E' stata una partita con poche emozioni fino ai rigori. Secondo me nessuno dei due rigori c'era: è stato l'attaccante a togliermi il pallone dalle mani. I rigori sono una lotteria, tu studi l'attaccante in settimana, come li calcia, poi vai a sentimento del momento, decidi un lato e oggi (ieri, ndr) è andata bene. Dopo il secondo rigore parato abbiamo avuto una bella scossa, con più occasioni".