Cesena, Agostini: "Giusto essere preoccupati, ma sabato ci sarà reazione"

20.09.2022 19:00 di Gianmarco Minossi   vedi letture
Fonte: Cesena FC
Cesena, Agostini: "Giusto essere preoccupati, ma sabato ci sarà reazione"
TMW/TuttoC.com

“A volte, nel calcio, quello che non ti aspetti arriva all’improvviso e sicuramente non ci aspettavamo che una situazione di difficoltà arrivasse subito, per quanto avevamo visto nel corso del campionato”. Ospite ieri degli studi di Rtv San Marino, il responsabile dell’area tecnica del Cesena FC, Massimo Agostini, ha analizzato il momento in casa bianconera dopo la sconfitta con la Fermana. “E’ giusto essere preoccupati perché le antenne vanno tenute sempre dritte ma non pensiamo che la squadra sia entrata in un tunnel da quale non sappia uscire. Come ha detto il capitano a caldo, abbiamo toccato il fondo ma siamo certi che la squadra saprà fare tesoro di questa lezione: Fermo ci ha fatto capire quanto è difficile questo campionato in cui, senza la giusta cattiveria e intensità, è difficile contro chiunque portare a casa il risultato”.

Il “Condor” si aspetta una riscossa già a partire dalla gara con il Pontedera: “Siamo consapevoli di aver costruito una squadra competitiva e in grado di fare un campionato di vertice, come abbiamo dimostrato durante il precampionato e per buona parte nelle gare con Carrarese e Rimini: è da lì che dobbiamo ripartire. I ragazzi sono dei professionisti seri, vediamo come lavorano durante la settimana e siamo convinti che sapranno venire fuori da un momento così anche perché in rosa ci sono tanti calciatori abituati a livello mentale a fare i conti con una situazione come questa e hanno la forza per ribaltarla. Sono convinto che già sabato ci sarà una reazione”.