Cesena, Butic: "Non dobbiamo buttarci giù, ce l'abbiamo messa tutta"

21.10.2019 22:50 di Marco Pieracci   Vedi letture
Karlo Butic
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Karlo Butic

Nella sala stampa dello stadio Neri l'attaccante del Cesena Karlo Butic non riesce a gioire fino in fondo per la quinta rete in campionato. Da lì parte la sua analisi: “Il rigore e l’espulsione c’erano perché Giraudo era pronto a calciare in porta. Segnare sotto i nostri tifosi è stato ancora più bello ma il rammarico è tanto per non aver portato a casa la vittoria. Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene già prima del rigore mentre nel secondo non abbiamo giocato con la stessa concentrazione e aggressività, in più il Rimini è stato bravo a chiudersi e a non concederci spazi. Non dobbiamo però buttarci giù perché oggi era importante non perdere. E’ normale che siano arrabbiati ma ce l’abbiamo messa tutta. Noi cerchiamo sempre di vincere ma questo è un momento in cui non ci riesce di farlo. Qualcosa cambia ma più o meno i concetti restano gli stessi. Abbiamo dimostrato di poter giocare anche con questo modulo. Ferrani è un difensore molto forte. Mi ha anche colpito con una gomitata ma sono cose che in campo possono succedere, poi si dimentica tutto”.