Cesena, Calderoni: “Felice di essere qui, mi sento importante”

28.01.2022 16:30 di Giacomo Principato   vedi letture
Cesena, Calderoni: “Felice di essere qui, mi sento importante”
TMW/TuttoC.com

“Per me questa è una grandissima opportunità, oltre che un modo per mettermi in gioco: è una categoria nuova, ma io questo lo considero uno stimolo in più”. Con queste parole Marco Calderoni si è presentato alla stampa durante la conferenza stampa di questa mattina all'Orogel Stadium Dino Manuzzi. Il terzino del Cesena ha proseguito elogiando il contesto bianconero: “Sono già concentrato e molto felice di far parte di questo progetto: ho parlato con i presidenti che trasmettono grande energia. L'ambiente è molto positivo e i compagni mi hanno accolto subito bene: io mi sono messo a disposizione e darò tutto me stesso, questo è sicuro. So che il pubblico è molto caloroso: è una piazza importante e appena ho saputo dell'interesse non ho esitato. Sono orgoglioso di essere qui”.

Calderoni ha poi fatto una breve panoramica dei momenti più importanti della carriera, ricordando anche l'esordio al Manuzzi: “Lecce è stata l'esperienza più significativa per me, eravamo partiti per salvarci, siamo stati promossi e sono stato anche protagonista in Serie A. Liverani mi ha dato molto, con lui ci si divertiva. Tante squadre cambiate? E' una cosa che dipende dalla ricerca di nuovi stimoli, specie quando non ci si sente più parte di un progetto. Qui la società mi ha subito fatto sentire importante e non vedo l'ora di iniziare con questa nuova avventura. Io tra l'altro ho esordito in questo stadio nel 2008 quando giocavo col Piacenza: speriamo mi porti bene”.