Lucchese, Gorgone: "Nel calcio alcune piccole disattenzioni si pagano"

03.12.2023 20:00 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Giorgio Gorgone
TMW/TuttoC.com
Giorgio Gorgone
© foto di claudia.marrone

Un pari amaro per la Lucchese: i rossoneri vanno in vantaggio ad Arezzo, restano in dieci nei minuti finali per l'espulsione per doppia ammonizione di Benassai e quasi allo scadere vengono ripresi dagli amaranto. Mister Giorgio Gorgone è decisamente amareggiato a fine partita, come raccolto dai colleghi di GazzettaLucchese: "Peccato immenso, erano tre punti importanti che avrebbero dato ulteriore fiducia dopo la vittoria in Coppa, ma nel calcio alcune piccole disattenzioni si pagano. Non sarebbe stata una vittoria schiacciante, ma vedo squadre che vincono così, a noi non capita mai".

"La difesa? L'Arezzo ha avuto qualche occasione nitida, ma la partita è stata equilibrata, la difesa ha delle assenze, non è facile ma tutto sommato hanno fatto una buona partita. E non dimentichiamoci l'espulsione, un giallo così non lo avevo ancora visto in tanti anni. Ora pensiamo alla Juventus. Il nostro campionato? Partenza ottima, poi a Ferrara nel recupero ci hanno annullato un gol e fatto un gol con un unico tiro, poi abbiamo subìto molti rigori generosi. Diciamo che ci sono state sviste arbitrali oltre alle nostre prestazioni che sono calate nell'ultimo periodo, ma affrontiamo anche squadre importanti".