Pontedera-Pescara, in palio il 5^ posto: le probabili formazioni

05.12.2023 12:10 di Stefano Scarpetti   vedi letture
Stadio Ettore Mannucci
TMW/TuttoC.com
Stadio Ettore Mannucci

Tornano in campo a distanza di 72 ore dall'ultimo impegno, Pontedera e Pescara questo pomeriggio ore 18.30 al "Mannucci" per il recupero della 14^ giornata del girone B, non disputata lo scorso 25 novembre in seguito agli impegni di alcuni giocatori della formazione adriatica nelle rispettive nazionali. Cittadina Toscana sconvolta dalla scomparsa nelle ultime ore del collaboratore dell'ufficio stampa del club Andrea Pardini all'età di 34 anni. La società attraverso un comunicato ha voluto esprimere la propria vicinanza a genitori e amici, in questo incommensurabile dolore. Come si usa dire in queste circostanze lo spettacolo deve andare avanti, anche se il clima che si respirare al "Mannucci" sarà sicuramente particolare. Passando alla cronaca, le due squadre espressione di realtà completamente diverse, ed obiettivi distanti si trovano ad un solo punto di distanza. Il Pescara occupa il 6^ posto a 24 punti per effetto di 7 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. Con 24 gol all'attivo è il secondo miglior attacco insieme alla Torres, 19 quelli al passivo. Il Pontedera si trova in settima posizione a 23, frutto di 6 vittorie 5 pareggi e 4 sconfitte con 16 gol messi a segno e 14 al passivo. I padroni di casa stanno attraversando un buon momento di forma, la crescita esponenziale della fase difensiva ha permesso di ottenere cinque successi nelle ultime otto partite, al contrario gli abruzzesi hanno interrotto una serie negativa di cinque partite senza vittoria espugnando il campo dell'Entella.

QUI PONTEDERA- Massimiliano Canzi deve fare a meno del lungodegente Cerretti, Provenzano e il portiere Stancampiano che si è infortunato prima della partita di Ancona. Da capire se verrà effettuato turnover, ed eventualmente in quale misura. Nel 3-4-2-1 confermata la fiducia a Lewis tra i pali, ballottaggio in difesa dove saranno in quattro a giocarsi i tre posti, l'escluso potrebbe essere Calvani. Sulle fasce Perretta ed Angori, con Ignacchiti e Catanese in mediana a supporto di Benedetti e Ianesi o Delpupo dietro a Nicastro.

QUI PESCARA- Zdenek Zeman deve fronteggiare l'assenza del portiere Ciocci, e dello squalificato Pierna. Nel consueto 4-3-3 non sono da escludere cambiamenti rispetto alla formazione vista sabato scorso a Chiavari. Davanti a Plizzari, la coppia centrale sarà composta da Pellacani e Mesik mentre sulla destra andrà Floriani Mussolini e sulla corsia opposta l'ex Milani. In cabina di regia Aloi, supportato da Franchini e De Marco, in attacco Cuppone al centro con Masala e Cangiano possibili inserimenti al posto di Merola ed Accornero.

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com:

Pontedera (3-4-2-1): Lewis; Espeche, Martinelli, Guidi; Perretta, Ignacchiti, Catanese, Angori; Benedetti, Ianesi; Nicastro. A disp. Vivoli, Calvani, Pretato, Ambrosini, Marrone, Fossati, Paudice, Delpupo, Selleri, Salvadori. All. Canzi.

Pescara (4-3-3): Plizzari; Floriani, Pellacani, Mesik, Milani; De Marco, Aloi, Franchini; Masala, Cuppone, Cangiano. A disp. Barretta, Di Pasquale, Squizzato, Vergani, Merola, Accornero, Brosco, Tunjov, Mora, Manu, Staver, Moruzzi, Dagasso, Tommasini. All. Zeman.

Arbitro: Fabio Rosario Luongo di Napoli. (De Vito/Di Meo). IV ufficiale: Silvia Gasperotti di Rovereto.