Rondanini: "Deve essere anno di rilancio sia per me sia per il Padova"

22.08.2019 10:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Ivan Rondanini
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Ivan Rondanini

Ivan Rondanini, difensore del Padova, è intervenuto in conferenza stampa, commentando l'imminente esordio in campionato nel derby contro la Virtus Verona: “Siamo un’ottima squadra e un ottimo gruppo, si è subito creato un bellissimo feeling tra tutti quindi il mio bilancio di questo primo mese in biancoscudato è a dir poco positivo. Questo dev’essere un anno di rilancio sia per me sia per il Padova, e ci sono davvero tutti i presupposti per fare bene. La Virtus Verona? La stiamo studiando, è una squadra molto aggressiva e gioca in un campo dalle misure ristrette quindi non avremo vita facile ma ci stiamo preparando per ribattere colpo su colpo a ogni loro mossa. Sarà molto importante arrivare prima sulle seconde palle, sarà una battagli. Che campionato sarà? Agguerrito, bisognerà giocare ogni partita con la testa giusta. È una finta serie B, ci sono tante squadre che possono vincere il campionato Questo Padova può ancora crescere tantissimo. Abbiamo grande voglia di iniziare, e non ci sentiamo secondi a nessuno perché noi siamo il Padova! Se giochiamo ogni partita con l’atteggiamento giusto allora potremo davvero dimostrare tutto il nostro valore”.