Samb, Montero: "7 ore di pullman con tristezza, sono responsabile"

18.11.2019 14:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Paolo Montero
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Paolo Montero

Ancora un ko per la Sambenedettese, il quinto nelle ultime sei uscite. Ieri in casa del Sudtirol è giunto un pesante 3-0: "Pensavo che il campo fosse messo meglio - ha esordito in sala stampa mister Paolo Montero. - Mi ha sorpreso e ci ha penalizzato. Non bisogna però mai togliere meriti agli avversari vista la loro classifica meritata. Noi andiamo via: ci aspettano 7 ore di pullman con tristezza, ma il responsabile sono io, in tutti i sensi, sia per strategia sia per tattica. Favorevole alla disputa della partita? Io lo sono sempre, a maggior ragione date le 14 ore di viaggio. Quando si arriva in un posto, bisogna giocare. Ovvio che per come vogliamo giocare, non ci conviene in questo tipo di campo, ma non è una giustificazione. Infatti ho detto a Fusco che se fosse stato chiesto qualcosa, avremmo dovuto rispondere che noi volevamo giocare. D'altronde anche per loro il campo era scivoloso. Se tornassi indietro, giocherei palla lunga e pedalare".