San Donato, Buzzegoli: "Emozionante essere chiamato mister"

21.11.2022 22:20 di Marco Pieracci Twitter:    vedi letture
San Donato, Buzzegoli: "Emozionante essere chiamato mister"
TMW/TuttoC.com

Daniele Buzzegoli, tecnico del San Donato Tavarnelle, commenta in sala stampa il pareggio imposto alla Virtus Entella: “La squadra ha saputo soffrire di fronte ad una compagine forte ed attrezzata. Siamo stati pericolosi anche noi con le ripartenze, limitandoci a provare meno le costruzioni dal basso, ma la Virtus Entella è una squadra di vertice ed io sono molto contento della prestazione di tutti. Una squadra che si deve salvare ha bisogno del collettivo e ognuno sta dando disponibilità e voglia di lavorare. L’infermeria finalmente si sta svuotando e con un turno infrasettimanale alle porte è una ottima notizia. E’ emozionante essere chiamato mister, ho avuto una settimana molto intensa, dove ho cominciato a dare il mio timbro alla squadra, lasciando invariato il modulo. La società mi ha dato questo incarico e ho trascorso 7 giorni molto belli, una sofferenza di 90 minuti ma è importante vedere che, dopo aver creato i presupposti per andare in vantaggio, nel finale abbiamo provato anche a fare uno scherzetto”.