Triestina, Pavanel: "Grande vittoria, orgogliosi del nostro cammino"

20.04.2019 21:40 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Triestina, Pavanel: "Grande vittoria, orgogliosi del nostro cammino"

La Triestina sbanca Salò e mantiene ancora aperto il Girone B, riducendo a cinque lunghezze il ritardo dalla capolista Pordenone quando mancano ancora due gare da giocare. Il tecnico alabardato, Massimo Pavanel, commenta la vittoria contro i Leoni del Garda: "I ragazzi erano sereni e quando li vedi così, durante la settimana, qualche dubbio ti viene. Siamo all'inizio del nostro cammino ma abbiamo fatto passi da gigante e fatto tesoro dei nostri errori. Se continueremo a credere nei nostri mezzi potremo dire la nostra anche in futuro. Intanto vedremo cosa succederà, visto che il campionato non è ancora chiuso e il Pordenone non ha vinto. Essere ancora in corsa a due giornate dalla fine è una soddisfazione enorme, non pensavamo di fare un percorso simile ma la squadra è cresciuta e ha acquisito maggiore consapevolezza anche grazie agli innesti di gennaio e al recupero di alcuni giocatori". La vittoria è arrivata grazie a due gol nel primo tempo: "Il secondo gol rappresenta alla perfezione il nostro modo di giocare. Contavamo di fare male alla Feralpisalò sulle corsie e abbiamo alternato Procaccio e Mensah per non dargli punti di riferimento. Deluso dalla squadra di Toscano? Assolutamente no, sono forti e allenati da un grande tecnico che ha già vinto questo campionato, ma oggi la Triestina è stata davvero molto brava. Ora pensiamo al Teramo, c'è da vendicare la sconfitta dell'andata".