Vis Pesaro, Misin: "Primo gol Ravenna ci ha storditi"

17.09.2019 19:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Alex Misin
© foto di Uff. Stampa Fermana
Alex Misin

Alex Misin, centrocampista della Vis Pesaro, è tornato sulla bruciante sconfitta di Ravenna: "Sapevamo che era un campo difficile, contro una squadra tosta che basava il suo gioco sull'aggressività, sulle seconde palle e sull'intensità. Abbiamo cercato di affrontarla nel migliore dei modi ma siamo usciti con una sconfitta che fa male". Ai biancorossi è mancato inevitabilmente qualcosa, a partire dall'attenzione sugli episodi: "E' difficile commentare perché è stata una partita strana. Il loro primo gol è arrivato subito all'inizio della ripresa e ci ha stordito. Non ce lo aspettavamo. Il loro portiere ha fatto due belle parate, ma poi abbiamo preso il secondo gol su un errore che ci può stare". Nello specifico l'errore è stato del portiere Bianchini: "Io dico solo che gli errori si commettono, si fanno pure nelle finali di Champions League. Tutti sbagliano. C'è da tenere la testa alta e lavorare in modo sereno".