Avellino, Bernardotto: "Credevamo nel sogno, arrabbiati per l'epilogo"

10.06.2021 12:30 di Matteo Ferri   Vedi letture
Avellino, Bernardotto: "Credevamo nel sogno, arrabbiati per l'epilogo"
TMW/TuttoC.com
© foto di Andrea Rosito

Gettato nella mischia nei minuti finali della gara, Gabriele Bernardotto non è riuscito a trovare la zampata giusta che avrebbe portato almeno ai supplementari la sfida tra Avellino e Padova. L'attaccante biancoverde ha affidato al suo profilo Instagram il commento alla gara che ha decretato l'eliminazione degli irpini nei playoff di Serie C: "Si è chiusa la stagione come nessuno voleva, rimane l’amaro in bocca e la rabbia negli occhi. Un anno difficile per tutti noi, per tante componenti, ognuno di noi ha sperato in quel sogno che a malincuore non si è realizzato. Io nel mio piccolo voglio ringraziare la società, i miei compagni e Voi tifosi per il supporto e la spinta che non è mai mancata, nonostante la distanza. Siete una tifoseria speciale che meritate tanto altro . È un onore sudare per questa maglia , ci riproveremo".