Avellino, stadio a rischio: Comune vuole arretrati o chiude impianto

11.09.2019 18:50 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
Avellino, stadio a rischio: Comune vuole arretrati o chiude impianto

Altra grana per l'Avellino. Stefano Luongo, assessore al patrimonio del comune campano, intervistato da irpinianews.it, ha dichiarato: "Comprendo il periodo difficile che sta vivendo lo sport avellinese ma non è ammissibile che una società abbia da più di un anno debiti con il Comune per l’utilizzo del campo. Le regole devono valere per tutti, ancor più nell’attuale situazione di pre-dissesto che vive l’Ente. Come Comune abbiamo sollecitato la società facente capo al gruppo Sidigas, e quindi all’ingegnere Gianandrea De Cesare, a versare le mensilità arretrate, altrimenti saremo costretti a risolvere il contratto e a chiudere lo stadio".