Casertana, Pacilli: "Non abbiamo giocato con la qualità di sempre"

28.02.2021 16:50 di Marco Pieracci   Vedi letture
Casertana, Pacilli: "Non abbiamo giocato con la qualità di sempre"
TMW/TuttoC.com

Il primo gol in campionato di Mario Pacilli non è coinciso con un risultato positivo della Casertana battuta dalla Turris: “Avrei voluto festeggiare il mio primo gol con una vittoria - ha dichiarato l'attaccante rossoblu - e mi spiace che non sia andato così. Sull’esultanza ho mostrato la maglia su cui c’era la foto di mio fratello. Era da un po’ di tempo che volevo dedicargli un gol. Peccato che sia arrivato in concomitanza di una sconfitta e spero ci sia un’altra occasione. Abbiamo preso gol subito dopo essere passati in vantaggio e questo c’ha spiazzati. Non abbiamo giocato con la qualità di sempre. Siamo stati frenetici e non sempre abbiamo fatto ciò su cui lavoriamo in settimana. Siamo stati discontinui nell’arco della partita, mancando sulla qualità e l’atteggiamento. Se vogliamo fare il salto di qualità non possiamo venire meno in queste cose, ancor di più in una partita come quella di oggi. Le assenze di giocatori importanti innegabilmente si sentono. Ma noi prepariamo col mister la partita partendo dai concetti. Quindi tutti sanno quello che in campo va fatto. In settimana lavoriamo tutti per farci trovare pronti. Davvero un peccato perché questa poteva essere una partita importante per dare una svolta alla classifica e ai nostri obiettivi. Se vogliamo guardare sempre in avanti e non dietro, questo sono occasioni che vanno colte. Vogliamo tutti che questo sia soltanto un incidente di percorso. E’ giusto analizzare gli errori commessi e concentrarci sulla partita di mercoledì”.