Cavese, Campilongo: "Concesso pochissimo ai più forti del girone"

14.12.2019 23:35 di Matteo Ferri   Vedi letture
Cavese, Campilongo: "Concesso pochissimo ai più forti del girone"

La Cavese rallenta la corsa della Ternana e impone il pareggio alla squadra di Gallo. Il tecnico dei campani, Salvatore Campilongo, si complimenta con la sua squadra nel dopo gara: "Nel primo tempo credo che la Ternana non abbia mai tirato in porta, se non per il gol che è un cross. Loro sono una grandissima squadra con dei giocatori di qualità. Devo fare i complimenti alla mia squadra, grande prestazione dal punto di vista dell’impegno poi ci sono alcuni episodi da rivedere come l’occasione di El Ouazni. La squadra ha avuto una reazione fortissima dopo lo svantaggio, c’era un rigore nettissimo per noi ma abbiamo trovato il gol e potevamo chiudere il tempo in vantaggio. E’ stata una gara di sofferenza, ma la squadra è stata grande. Il 3-5-2? La squadra ha trovato l’assetto nel 4-4-1-1, oggi ho provato questo modulo perché Marzorati rientrava dopo lungo tempo e non volevo metterlo a due con Favasuli, poi con il cambio sono stati grandiosi entrambi. Per me, la Ternana è la squadra più forte del girone tecnicamente, anche più della Reggina. Infortunio di Matera è soltanto una botta, ma nulla di grave. Lulli è un giocatore di grande esperienza, quando sarà in condizione ci darà una grande mano, in tutte le parti del centrocampo”