Crotone, Dini: "Non vedo l'ora di sfidare la capolista. Rigore parato? Studio gli avversari"

04.12.2023 20:20 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
Crotone, Dini: "Non vedo l'ora di sfidare la capolista. Rigore parato? Studio gli avversari"
TMW/TuttoC.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Andrea Dini, portiere del Crotone, ai microfoni ufficiali del club ha commentato il successo di Brindisi, passato anche dalle sue mani: "Quello che contava era la vittoria, servivano i tre punti, anche vincendo in maniera sporca. Alla fine è arrivata anche la buona prestazione. La partenza del campionato non è stata facile ma ora abbiamo trovato il giusto equilibrio, le giuste distanze per intraprendere il nostro cammino al meglio. Dalle prestazioni come questa passano i campionati, questa vittoria è stata molto importante perché ci consente di lottare per il vertice.

Il rigore parato? Studio sempre i rigoristi avversari insieme allo staff, è stato bello pararlo perché ci ha permesso di rimanere in vantaggio. La sostituzione? Non mi preoccupo però mi tirava un po' e quindi per precauzione ho preferito uscire dal campo. La prossima con la capolista? Ci arriviamo nel migliore dei modi, non vedo l'ora di giocare contro la Juve Stabia".