Paganese, Erra: "Dopo il gol subito, ci è mancata la forza di reagire"

24.02.2020 12:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Alessandro Erra
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Alessandro Erra

Per la Paganese grandissima organizzazione di gioco ieri nel primo tempo del match contro la capolista Reggina, ma dopo il gol patito ad opera degli amaranto ad inizio ripresa, gli azzurrostellati non sono riusciti a reagire: "La partita va commentata per quanto riguarda il primo tempo, poi l'episodio finale (il gol annullato ai calabresi, ndr) ha acceso varie situazioni prevedibili e l'inerzia è andata a favore loro nella ripresa" ha esordito in sala stampa mister Alessandro Erra. "Per noi la ripresa è stata di sofferenza e dopo il gol subito dopo pochi minuti non abbiamo avuto la forza. Siamo rimasti in dieci per qualcosa che non riesco a spiegarmi. Non so da dove sono scaturiti i 9 minuti di recupero, ma non mi va di parlare di queste cose. Non meritavamo il terzo gol perché fa assumere al risultato proporzioni che non sono quelle che si è visto. Abbiamo anche giocato in inferiorità numerica, ma non ci abbattiamo. Tanti ragazzi si sono potuti mettere in mostra davanti a un grande palcoscenico e ne usciamo con dignità".