Palermo, Boscaglia: "25 minuti di assenza totale dal campo, colpa mia"

24.01.2021 16:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Roberto Boscaglia
TMW/TuttoC.com
Roberto Boscaglia
© foto di Aldo Sessa/TuttoPalermo.net

Solo un pari quest'oggi per il Palermo contro il Teramo. In sala stampa è intervenuto mister Roberto Boscaglia, che è partito parlando delle scelte tattiche: "La scelta di schierare Palazzi è pensata e ragionata perché comunque dietro ci mancava un giocatore che costruisse e poi in quel ruolo ha sempre fatto bene nelle partite in cui ha giocato lì, compreso oggi. E' stata quindi una scelta tecnico-tattica. Per quanto riguarda la partita abbiamo regalato 20-25 minuti all'avversario senza prendere le giuste distanze e misure. Ci siamo abbassati troppo e abbiamo regalato 50 metri. Eravamo poco aggressivi e poco compatti. Abbiamo sofferto. Dopo il nostro gol, non è stta solo una questione di inerzia ma di vigoria e di atteggiamento che sono cambiati. Ci siamo scrollati di dosso qualche paura. Nel finale di primo tempo abbiamo sciupato due occasioni clamorose, ma poi ci siamo rimessi a posto nel secondo tempo".

 Loro si sono schierati con il centrocampo a tre e non lo avevano mai fatto, ma non dobbiamo esserne destabilizzati. E' stato un problema di atteggiamento, ma la colpa è mia perché non sono riuscito a far capire bene in settimana come avremmo dovuto affrontarla. Mi assumo tutte le responsabilit di quei 25 minuti di assenza totale dal campo. Abbiamo lavorato tanto su tante dinamiche tattiche e non ci deve sorprendere nulla".