Palermo, Filippi: "Sappiamo solo che dobbiamo vincere a prescindere da tutto"

04.12.2021 15:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Palermo, Filippi: "Sappiamo solo che dobbiamo vincere a prescindere da tutto"
TMW/TuttoC.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Giacomo Filippi, allenatore del Palermo, intervenuto in conferenza stampa in vista del match con il Monopoli, come riportato da tuttopalermo.net, ha dichiarato: "Abbiamo subito archiviato la gara contro il Picerno, consapevoli dei nostri errori e di aver affrontato la partita con lo spirito giusto. La testa è ora al Monopoli, consapevoli di affrontare una squadra forte e quadrata. Lo dicono i numeri che servirà il miglior Palermo per poter conquistare punti importanti per la continuazione del campionato. Sono abituato a giocare per vincere ed arrivare sinceramente in alto. Non mi pongo limiti. Non sono abituato a parlare degli altri, non so se è pretattica quella di Colombo. Noi sappiamo solo che dobbiamo vincere a prescindere da tutto. Il nostro dovere sarà quello di lottare per vincere. Lancini? Ha recuperato, sta bene. Accardi è una soluzione ma decideremo domani. C’è anche Peretti, abbiamo la possibilità di scegliere e fare sempre bene. E' una partita importante che potrà dare informazioni sul campionato. Ogni partita deve essere quella che ti permette di fare uno step che ti fa migliorare. Domani bisogna giocare con intensità alta come sappiamo fare, ma non dobbiamo cadere nella trappola della frenesia o rischiamo di mostrare il fianco a una squadra che gioca di ripartenza. Dobbiamo essere bravi a trovare la via del gol con astuzia e pazienza, lavoreremo per questo. Li abbiamo battuti in Coppa Italia, ma è stata una gara sofferta. Dobbiamo giocare come sappiamo e potremo uscire vittoriosi contro una squadra che gioca molto bene".