Rende, Modesto: “Bravo il Potenza, ma anche noi a tenere viva la gara”

12.05.2019 20:20 di Dario Conti   Vedi letture
Rende, Modesto: “Bravo il Potenza, ma anche noi a tenere viva la gara”

Esce al primo turno dei playoff del girone il Rende, che al “Viviani” non è andato oltre lo 0-0 contro il Potenza, pagando così il piazzamento peggiore nella propria regular season. Soddisfazione comunque per il tecnico dei calabresi, Francesco Modesto, che ha commentato con queste parole il post-gara:

“È stata una partita combattuta dall’inizio, in cui le squadre si sono affrontate per ottenere il proprio risultato. E’ stato bravo il Potenza, ma anche noi nel tenere viva la partita, peccato. Oggi avevamo in campo otto ragazzi del ‘99 titolari su 11. Giocare un playoff con tanti giovani è una cosa molto bella per il Rende, che punta a valorizzare il settore giovanile. Devo fare solo i complimenti ai miei ragazzi, che hanno disputato una stagione straordinaria. La partita di oggi non è stata forse giocata benissimo, ma l’averla tenuta viva fino alla fine mi riempie di orgoglio, perché significa che i ragazzi hanno dato tutto in campo. Oggi siamo stati un po’ sottotono, un po’ nervosi, sbagliavamo forse un po’ troppo a livello tecnico. Abbiamo sentito la gara, ma ci sta, perché abbiamo tirato la carretta tutto l’anno. In tanti non hanno giocato queste partite”.