Saraniti: "A Palermo condannati a vincere, ma ora ci siamo ripresi"

24.11.2020 12:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
 Andrea Saraniti
TMW/TuttoC.com
Andrea Saraniti
© foto di Federico Gaetano

Tre vittorie di fila per il Palermo e due reti messe a segno da bomber Andrea Saraniti: "Stiamo facendo grandi cose, ci siamo ripresi i punti che abbiamo lasciato a causa del virus e di un avvio incerto - ha spiegato l'attaccante rosanero dalle colonne del Corriere dello Sport. - Il campionato è un po’ falsato, una settimana più tranquilla ci serviva come il pane, ora non possiamo mollare. A Palermo siamo condannati a vincere". Inevitabile parlare di obiettivi di squadra e personali: "Come minimo i playoff. Il gol per me è liberazione, se poi serve a determinare il risultato la soddisfazione è massima".