Ternana, Damian: "Reggina? Subiamo troppo e segniamo di meno"

15.12.2019 18:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Filippo Damian
© foto di Federico Gaetano
Filippo Damian

Dopo il pari in casa della Cavese, Filippo Damian, centrocampista della Ternana, ha parlato ai microfoni di Teleterni, come riportato dai colleghi di TernanaNews: "Abbiamo creato tanto, dobbiamo lavorare su questo, è un peccato andare via con un punto. Il gol? Io volevo metterla sul secondo palo, la deviazione credo sia stata decisiva, ma l'idea era quella, sono contento che sia entrata anche grazie alla gran palla di Luca".

Sulle possibilità di rimonta dei rossoverdi, ora attardati di 9 punti, in attesa della gara della Reggina, Damian ha sottolineato: "Un anno a Como proprio con il mister (Gallo, ndr), l'Alessandria era a +12 e sappiamo come è finita, un altro anno con il Siena la stessa cosa, il campionato è lungo e dobbiamo continuare a crederci. Se continuiamo così sarà difficile? Sono d'accordo, è quello che sta facendo la differenza tra noi e loro. Loro prendono meno gol e alla prima occasione la mettono dentro. Noi subiamo troppo e segniamo di meno. Dobbiamo lavorarci".