IL FATTO DELLA SETTIMANA - PROSEGUE LA SFIDA PLAYOFF CON IL TRAGUARDO SERIE B ALL'ORIZZONTE: CHI SI E' ARRESO E CHI INVECE ANCORA CORRE SPERANZOSO

11.07.2020 00:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
IL FATTO DELLA SETTIMANA - PROSEGUE LA SFIDA PLAYOFF CON IL TRAGUARDO SERIE B ALL'ORIZZONTE: CHI SI E' ARRESO E CHI INVECE ANCORA CORRE SPERANZOSO

Traguardo sempre più vicino: la Serie C corre verso il suo verdetto più importante, quello della Serie B. Lo abbiamo già evidenziato, ma ci ripetiamo: probabilmente, all'inizio di questo tribolato campionato, nessuno avrebbe potuto immaginare che la nostra rubrica su 'il fatto della settimana' (che va dal 6 al 12 luglio) avrebbe trattato il cammino nei playoff delle protagoniste della terza serie. Più probabile sarebbe stata l'analisi delle iscrizioni alla prossima stagione (piccolo inciso: proprio venerdì la Lega Pro ha emanato il relativo comunicato, scadenza al 5 agosto) così come i sempre più frequenti cambi di maglia dovuti ai movimenti di mercato. Invece proseguiamo a parlare di C 2019/20 e di chi ancora vi militerà tra qualche mese, così come di chi è ancora in corsa per la cadetteria 2020/21.

Stavolta il fattore campo e il miglior posizionamento in classifica non ha avuto la preponderanza avuta nei turni del girone. E così Ternana e Novara sono riuscite nel blitz - rispettivamente - in casa del Monopoli e del Renate. Mentre nessuna sorpresa c'è stata per quanto riguarda Juventus U23, Potenza e Carpi: anzi le prime due pur potendosi 'accontentare' del pari sono riuscite a ottenere il successo contro Padova (anzi i bianconeri hanno fatto l'impresa in dieci uomini) e Triestina (pur tra le polemiche e con un gol - dell'ex - solo al 96'). Solo l'undici di Riolfo ha faticato contro l'Alessandria, trovandosi sotto di due reti a una e ha ringraziato la papera di Valentini che ha contribuito al 2-2 definitivo biancorosso.

Venerdì mattina, poi, il sorteggio che ci regalerà lunedì prossimo nuove interessanti sfide, con l'ingresso delle vicecapolista Carrarese, Reggiana e Bari. 

GARA 1 Reggiana vs Potenza
GARA 2 Bari vs Ternana
GARA 3 Carrarese vs Juventus U23
GARA 4 Carpi vs Novara

In semifinale (gara unica venerdì 17 luglio, ma con eventuali supplementari e rigori) la squadra vincente l’incontro di GARA 1 (Reggiana-Potenza) affronterà la vincente dell’incontro di GARA 4 (Carpi-Novara) mentre la squadra vincente l’incontro di GARA 2 (Bari - Ternana) affronterà la vincente dell’incontro di GARA 3 (Carrarese - Juventus U23).

E mentre continuiamo a goderci i playoff, iniziamo a sognare una finalissima tra Bari e Reggiana o tra Potenza e Ternana (e per non scontentare nessuno aggiungiamo anche tutte le altre ipotesi: Reggiana-Ternana, Reggiana-Carrarese, Reggiana-Juventus U23; Bari-Potenza, Carrarese-Potenza, Potenza-Juventus U23; Bari-Carpi, Carpi-Ternana, Carrarese-Carpi, Carpi-Juventus U23; Bari-Novara, Ternana-Novara, Carrarese-Novara, Novara-Juventus U23): quel che è certo è che le emozioni non mancheranno e noi saremo qui a raccontarvele.