INTERVISTA TC - AU Triestina: "AIC? Fa bene ad essere preoccupata"

16.09.2020 18:40 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Monia Bracciali
INTERVISTA TC - AU Triestina: "AIC? Fa bene ad essere preoccupata"

Mauro Milanese, amministratore unico della Triestina, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per fare il punto dopo il sorteggio dei calendari di Serie C. "Speravo nel girone orizzontale perché equilibrava di più i minutaggi, si poteva pensare ad investire di più. Tagliamo la testa al toro su queste polemiche, a detta di tutti il cambio Arezzo-Piacenza a livello chilometrico non si spiega".

Che ne pensa delle parole dell'AIC?
"Fa bene ad essere preoccupata ed intraprendere azioni importanti, ci sono tanti rischi che diversi calciatori rimangano fuori lista"

Quindi è contrario alle liste a 22.
"Sono contrario alle cose fatta all'improvviso, ritengo che era più opportuno giudicarlo poi in Assemblea. Si potrebbe anche cambiare il modo di fare le regole, il Consiglio deve proporre e poi adottare una decisione con le sessanta squadre. Chi deve spendere soldi per fare tamponi ogni quattro giorni, le porte chiuse e non si capiscono tante cose. Con il rischio contagio meno una squadra si sposta e meglio è".