INTERVISTA TC - DG Vibonese: "Modica arrabbiato. Il vice lo sostituirà"

24.01.2020 16:10 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
INTERVISTA TC - DG Vibonese: "Modica arrabbiato. Il vice lo sostituirà"

I quattro mesi di squalifica a mister Modica non cambiano i piani della Vibonese. TuttoC.com ha intervistato il direttore generale dei rossoblù, Danilo Beccaria, per analizzare la situazione dei calabresi.

Con il maxi-stop di Modica cosa cambierà in panchina?
"Abbiamo piena fiducia nello staff tecnico. C'è l'allenatore in seconda, Facciolo, che è stiamato sia dal mister che dalla società. Ci penserà lui, sempre su indicazione di Modica".

Come ha trovato il mister?
"Demoralizzato, un po' arrabbiato perché non si aspettava un esito del genere. Ora deve trovare la forza per andare avanti. Ma sono sicuro che la troverà".

Passiamo al calciomercato. Cosa dobbiamo aspettarci dalla Vibonese?
"Saremo presenti al mercato: è vero che la rosa è al completo, avendo due giocatori per ruolo, ma vorremmo fare ancora un ulteriore sforzo. Stiamo valutando, infatti, diversi profili per arrivare a un attaccante mancino. Se poi ci saranno cessioni vi saranno altrettante entrate".

Chiusura con il campionato: siete a due punti dai playoff e a quattro dai playout.
"Il nostro obiettivo iniziale resta la salvezza. Siamo partiti con una squadra giovane, ci sta qualche battuta a vuoto. Non possiamo parlare di playoff, prima bisogna evitare i playout. Adesso dobbiamo stringere i denti: di solito le squadre di mister Modica hanno un leggero calo dopo la sosta perché lavorano molto dal punto di vista fisico per poi chiudere in crescendo".