INTERVISTA TC - Ds Albinoleffe: "Covid un problema ma si deve andare avanti"

12.11.2020 22:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Ds Albinoleffe: "Covid un problema ma si deve andare avanti"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico De Luca

L'Albinoleffe, nel turno infrasettimanale, ha collezionato la seconda vittoria consecutiva battendo l'Alessandria di Gregucci. Decisiva la doppietta di Cori che permette così ai lombardi di rimanere fuori dalla zona playout. Ai microfoni di TuttoC.com è intervenuto il direttore sportivo del club Simone Giacchetta.

Problema Covid. Si deve andare avanti ed è un grande problema per il calcio?
"Credo che si debba provare a continuare e questa è una stagione diversa dalle altre, il Covid sta creando tante difficoltà economiche e tecniche ma si deve andare avanti. E' un problema per la vita di tutti i giorni, noi facciamo casa e campo sottoposti ai tamponi. Osservando il protocollo è facile vedere come tante squadre non possono disporre di calciatori che non sono nemmeno positivi. Mette in ginocchio anche le risorse economiche della società".

Come giudica il vostro campionato fin qui?
"Siamo una squadra che si sta rifondando, molto giovane visto che con l'Alessandria abbiamo giocato con sei under titolari. E' un percorso di crescita, è normale avere qualche prestazione altalenante. Stiamo affrontando questo campionato con tante defezioni, siamo stati più vittime degli infortuni che del Covid. Nell'ultimo periodo ci stiamo ricompattando anche se poche volte ci siamo allenati per una settimana tra Coppa Italia e turni infrasettimanali. Le difficoltà sono tante, qualche punto per strada lo abbiamo perso ma ci stiamo ritrovando. Nell'ultimo periodo siamo in crescita".

La prossima c'è la Pro Patria.
"La Pro Patria ha un rendimento costante, è una squadra solida che prende pochi gol. E' una partita difficile, del resto come lo sono tutte. Le partite in Serie C hanno tutte le stesse difficoltà".