INTERVISTA TC - DS Novara: "È stato un mercato entusiasmante"

07.10.2020 11:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - DS Novara: "È stato un mercato entusiasmante"

Orlando Urbano, direttore sportivo del Novara, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TuttoC.com per un bilancio del mercato del club azzurro: "È stato un mercato entusiasmante. Abbiamo iniziato con la bellissima trattativa tra Juventus e Atletico Madrid per la vendita di Barbieri fino ad arrivare all'aquisto di giocatori importanti per la nostra categoria.Ogni obiettivo di mercato che ci siamo prefissati è stato raggiunto con grande impegno e professionalità. Direi che dopo aver raccolto sia le Plusvalenze di mercato che aver portato a Novara giocatori molto importanti possiamo ritenerci soddisfatti al momento. Siamo Convinti di aver costruito un gruppo di lavoro ben assortito e soprattutto pieno di valori umani importanti. Adesso la palla passa al Mister che oggi possiede una rosa di tutto rispetto e a tutti i calciatori della rosa dimostrare il loro grande valore. Siamo tutti molto fiduciosi".

Operazioni terminate o c'è magari qualche innesto possibile dal mercato degli svincolati?
"Direi che  il mercato del Novara per adesso è finito, ci concentreremo solo sul campo e gli obiettivi settimanali da raggiungere con le unghie e con i denti. Vorrei veder dare il meglio da tutto il gruppo di lavoro costruito accuratamente con l innesto di uomini con grandi ambizioni". 

Che idea si è fatto di quanto accaduto a Trapani?
"Sul Trapani non posso esprimere il mio parere, ma sono molto vicino soprattutto agli addetti ai lavori che oggi si trovano senza un lavoro. Mi dispiace molto". 

Il vostro momento e il prossimo match?
"Il nostro è un momento positivo dopo aver vinto in casa con la Lucchese 3-0 abbiamo rimediato ad un brutto derby perso disputato senza la cattiveria giusta. I ragazzi hanno reagito nella.maniera giusta ed oggi devono continuare su questa strada, siamo sicuri che con l aiuto dei nuovi arrivati si possa vedere un bellissimo Novara già dalle prossime uscite. Giocheremo contro la Giana Erminio e bisogna affrontarla con grande determinazione, voglio riporre grande fiducia nei nostri ragazzi per  l'obiettivo della partita".