INTERVISTA TC - DS Vicenza: "Obiettivi centrati. Reggiana più temibile"

01.02.2020 10:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
INTERVISTA TC - DS Vicenza: "Obiettivi centrati. Reggiana più temibile"

Vincenzo Magalini, direttore sportivo dell'LR Vicenza Virtus, intervenuto ai microfoni di TuttoC.com, ha tracciato un bilancio del mercato dei biancorossi:

"Quello che ci eravamo prefissati siamo riusciti a portarlo a termine, siamo felici del lavoro svolto. Abbiamo centrato i nostri obiettivi e questo ci rende sereni nel prosieguo del nostro lavoro".

Quale ingaggio vi ha soddisfatto di più?
"Non guardo al singolo, bensì all'obiettivo generale. Volevamo un esterno di livello, e Nalini ci può dare una grossa mano. Abbiamo dato possibilità a Bonetto ed Emmanuello, ragazzi meritevoli, di andare a giocare di più".

Il mercato di gennaio è troppo lungo?
"Deve essere in funzione del campionato. Se non ci fosse il mercato a campionato in corso sarebbe una cosa intelligente".

Chi si è mosso meglio in Serie C?
"Diventa facile dire il Monza ma sarebbe un po' scontato. Direi che la Reggiana si è mossa molto bene, aveva un organico già forte e ora è diventata un'avversaria ancora più temibile".