INTERVISTA TC - Ricci: "Non avrei mai immaginato il fallimento del Carpi"

09.09.2021 21:30 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Ricci: "Non avrei mai immaginato il fallimento del Carpi"
TMW/TuttoC.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Svincolato dopo l'ultima esperienza al Carpi, il portiere Matteo Ricci si guarda intorno in attesa di una chiamata che possa rimetterlo in corsa. "Sapevo che sarebbe stata difficile visto le regole riguardo i giovani - racconta a TuttoC.com -, ma sinceramente non pensavo di ridurmi a non trovare niente. E quest'anno è ancora più difficile visto che stagione dopo stagione l'età richiesta è sempre più bassa, quindi vieni sempre più escluso...".

Qualche offerta è arrivata?

"Ho avuto alcune offerte, sia in italia che all'estero, ma onestamente non hai mai la certezza che vai a giocarti il posto in modo "genuino" e onesto... Sai già che dopo di te andranno a prendere un giovane per il minutaggio. Posso capire le società e i loro vantaggi economici, ma questa regola non ti metterà mai sullo stesso piano di confronto...".

Che progetto sta cercando?

"Cerco un progetto dove, almeno sulla carta, possa avere pari possibilità e dovrebbe parlare il campo, ma so che è molto difficile".

E' reduce dalla mancata iscrizione del Carpi. Si aspettava un epilogo del genere?

"Sì, la salvezza col Carpi è stata la mia ultima esperienza. Non avrei mai immaginato sarebbe fallito, purtroppo è successo. Credo comunque che nel giro di qualche anno possa tornare nei professionisti".