INTERVISTA TC - Tavecchio: "Con scomparsa Macalli perso un grande dirigente"

03.01.2022 14:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Carlo Tavecchio
TMW/TuttoC.com
Carlo Tavecchio
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Carlo Tavecchio, ex presidente della FIGC dal 2014 al 2017 e attuale presidente della LND Lombardia, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per ricordare la figura di Mario Macalli, scomparso nella giornata di ieri ed ex numero della Lega Pro per ben 18 anni: "E' stato un uomo di grande capacità, competenza, impegno e soprattutto senso del dovere, cosa che non è da pochi. Sono rimasto colpito da questa perdita. E' stato uno dei dirigenti italiani calcistici più solare, non ha mai nascosto alcuna situazione e al contrario ha sempre cercato di risolvere tutto. Macalli ha recuperato la Serie C, l'ha aiutata e addirittura l'ha portata ad un livello nazionale di grande attenzione, in un momento non facile. Ha proposto iniziative singolari per l'epoca, come la riforma riguardante playoff e playout. Era una persona di parola, un uomo tutto d'un pezzo, non aveva peli sulla lingua. Credeva molto nei giovani e possiamo dire che abbiamo perso un grande dirigente.".