INTERVISTA TC - Trento, Parlato: "C totalmente diversa, servirà fame"

18.06.2021 19:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Trento, Parlato: "C totalmente diversa, servirà fame"

Riconfermato sulla panchina del Trento anche per la prossima stagione che vedrà il ritorno tra i professionisti della formazione gialloblu dopo diciotto anni, Carmine Parlato è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per commentare la vittoria dei playoff da parte dell'Alessandria: "Sicuramente è una squadra ed una società blasonata con un allenatore importante che ha creato i presupposti per vincere il campionato. Per farlo ci vuole tempo e bravura. Quella di ieri è stata una partita alla pari, è anche vero che il Padova ha avuto le occasioni migliori per andare in vantaggio. Si sono affrontate due squadre molto forti che si sono date battaglia per 120 minuti in una sfida decisa dalla lotteria dei calci di rigore dove l'aspetto emotivo la fa da padrone. Peccato per il Padova ma bisogna fare i complimenti all'Alessandria. Entrambe avrebbero meritato di salire".

Che campionato sarà il prossimo?
"Sarà una C in orizzontale, con squadre importanti e altre meno ma per esperienza tutte dovranno essere tenute in grande considerazione. Tornerò a farla a distanza di qualche anno e spero di poter avere un futuro in questa categoria insieme alla mia società".

Cosa dobbiamo aspettarci dal Trento?
"Ho apprezzato da parte della società la richiesta di continuare, sono molto contento e adesso insieme al direttore dobbiamo darci da fare per costruire un Trento affamato che capisca come nella nuova categoria sarà totalmente diverso. Dovremo essere più attenti e meticolosi per ottenere il massimo in ogni partita senza guardare troppo avanti ma partendo con grande entusiasmo che è la cosa che ci deve contraddistinguere".